Piattaforme.it
Le migliori piattaforme per comprare assets finanziari online

Come funziona la borsa

La borsa è il mercato dove tutti possono comprare e vendere azioni di società quotate e altri titoli finanziari regolamentati. È il mercato fondamentale di ogni economia sviluppata e il primo luogo di investimento, per investitori grandi e piccoli.

Come funziona la borsa - analisi e approfondimento di Piattaforme.it
La guida di Piattaforme.it sul funzionamento della borsa – con analisi delle migliori piazze e degli strumenti didattici

Tramite la borsa si investe comprando e vendendo azioni – e oggi anche altri tipi di titoli – in mercati che impongono omogeneità dei titoli e che rendono gli scambi più semplici ed economici. L’accesso in borsa è garantito da intermediari accreditati che fanno da ponte tra investitore e piazza finanziaria.

Come funziona la borsa – tabella introduttiva:

Cos’è la borsa:È lo scambio centrale per titoli come azioni, ETF, derivati e fondi
🤑Come funziona:La borsa fissa regole per gli intermediari che offrono accesso ai singoli risparmiatori
💰Quanto serve:Si può iniziare con piccole somme
🌈Migliori piattaforme borsa:eToro / Capital.com / FP Markets
Migliori borse mondiali:NYSE / NASDAQ / NIKKEI
📙Strumenti per imparare:Forum / PDF / Videocorsi / Libri
Introduzione al concetto “di borsa” – cos’è e come funziona

Migliori piattaforme Borsa 2021

Migliori piattaforme per investire in borsa online [CLASSIFICA]

MIGLIORI PIATTAFORME TRADING

eToro

  1. Social & Copy Trading
  2. Azioni estere a 0 commissioni
  3. Copy SmartPortfolios

eToro miglior piattaforma di Social e CopyTrading. Portafogli intelligenti, strumenti avanzati e broker multi-premiato.

Inizia ora

Capital.com

  1. Intelligenza Artificiale
  2. Corsi Gratis e App Crypto
  3. 500+ Crypto incluse

Capital.com dispone di piattaforme con intelligenza artificiale. Broker ideale per trading con algoritmi, ha MetaTrader 4/5 e TradingView.

Inizia ora

FP Markets

  1. Segnali Trading Gratis
  2. VPS Gratis Auto-Trading
  3. Spreads da 0.0 pips

FP Markets è la piattaforma ideale per trading automatico. Con MetaTrader, Autochartist e VPS integrata, permette installazione di BOT trading. Piattafaorma sicura a 0 spese..

Inizia ora

IQ Option

  1. Dep. Min solo 10€
  2. Indicatori analisi automatici
  3. Social Trading

IQ Option piattaforma semplice "stile gaming", con indicatori e funzioni intelligenti. Ideale per principianti con poco budget.

Inizia ora

Trade.com

  1. Corsi Trading 1:1 Gratis
  2. Segnali Trading Gratuiti
  3. MetaTrader + TradingView

Trade.com piattaforma tipica per trading automatico di CFD e titoli reali (DMA). Strumenti avanzati, corsi e analisi gratuite integrate.

Inizia ora

La qualità delle piattaforme per accedere alla Borsa è fondamentale. Anche il piccolo risparmiatore può accedere alle borse di tutto il mondo ricorrendo a quanto viene offerto dai migliori intermediari e dalle loro piattaforme. Ci sono dei criteri da utilizzare per individuare le migliori piattaforme per la borsa.

  • Sicurezza e licenze

Si parte sempre dalle licenze e della sicurezza delle piattaforme. Le licenze devono essere europee e la sicurezza garantita da anni di attività sui mercati.

  • Scelta di titoli e di borse

No alle piattaforme che hanno accesso a pochi mercati o a pochi titoli. Dobbiamo preferire le piattaforme che hanno migliaia di titoli azionari e non – e accesso a decine di mercati scelti tra i migliori.

Scegliere piattaforme borse - di Piattaforma.it
La scelta di una buona piattaforma per la borsa è fondamentale
  • Qualità delle piattaforme

Devono avere ordini avanzati, costi bassi, analisi tecnica integrata e chiara lettura del grafico. Le borse sono mercati molto tecnici e per ottenere risultati adeguati dovremo sfruttare piattaforme simili a quelle dei professionisti.

Cos’è la borsa: definizione

La borsa è il mercato finanziario dove si scambiano titoli finanziari, in genere azioni, quote di fondi quotati e contratti derivati. È un mercato pubblico, nel senso che, alle condizioni dettate di ciascuna borsa, tutti possono averne accesso.

In questo ultimo senso è contrapposto ai mercati OTC, ovvero over the counter, dove il rapporto è diretto tra chi emette il titolo e l’investitore – senza che necessariamente tutti possano avervi accesso. La borsa può essere intesa su diversi livelli, tutti importanti:

  • Mercato di titoli finanziari

Nella borsa si scambiano, si comprano e si vendono, titoli finanziari. I più comuni sono le azioni, anche se tramite borsa possiamo anche acquistare contratti sulle materie prime, valute estere o parti di fondi. La caratteristica principale è che tutti sono titoli finanziari e non beni fisici.

Cos'è la borsa - infografica di Piattaforme.it
La borsa è il luogo fisico e non dove si scambiano i titoli finanziari tra investitori
  • Mercato pubblico

Le borse sono aperte a tutti, nel senso che tramite un intermediario accreditato tutti possono comprare e vendere titoli tramite una borsa. Non sono previste restrizioni generali – la borsa agisce come una piazza virtuale dove tutti possono vendere e comprare contro tutti.

  • Borsa nazionale

Quasi ogni paese del mondo ha una o più borse di riferimento. I titoli delle principali aziende tendono a quotarsi presso il mercato nazionale del loro paese, con qualche rara eccezione (le migliori borse del mondo attraggono anche titoli stranieri).

  • Mercato regolamentato

Le regole delle borse sono uguali per tutti. I titoli che vi vengono scambiati devono corrispondere a determinati standard e sono tutti equivalenti sotto il profilo giuridico. Questo per permettere una maggiore velocità di scambio e maggiore sicurezza. La regolamentazione è demandata ad enti statali anche quando la borsa dovesse essere privata. In Italia è CONSOB, negli USA è SEC e ci sono authority praticamente in ogni paese.

Come funziona la borsa valori italiana

Dopo l’Unità d’Italia la borsa di Milano ha assunto una certa preminenza e oggi è la prima borsa valori del nostro Paese per importanza, volumi di scambio e rilevanza delle società quotate. Viene spesso chiamata Piazza Affari, riprendendo in realtà quello che è il suo indirizzo.

  • Piazza principale per le società italiane

Piazza Affari è e rimarrà la borsa principale per tutte le società che hanno sede principale in Italia, anche quando queste dovessero avere un HQ anche all’estero. È il caso ad esempio di Stellantis. Diverse società rilevanti in Italia sono anche quotate su altri mercati. Sono rari i casi in cui una grande azienda italiana scelga un altro mercato per quotarsi. Prada ad esempio ha deciso di quotarsi alla Borsa di Hong Kong.

Borsa italiana - infografica di Piattaforme.it
Piazza Affari è la più importante borsa italiana, storicamente e per il futuro
  • Parte del gruppo Euronext

La Borsa Italiana fa capo al gruppo Euronext, dopo essere stata per anni del London Stock Exchange Group, lo stesso che detiene il controllo della Borsa di Londra. Al gruppo Euronext fanno capo le borse di Amsterdam, Bruxelles, Parigi, Dublino, Lisbone, per avere nel complesso uno dei conglomerati più importanti a livello mondiali.

  • Non sono quotate soltanto azioni

Nella borsa di Milano sono presenti il MTA, ovvero il Mercato Telematico Azionario, oltre ad AIM per le piccole e medie imprese, nonché MIV per i fondi privati, IDEM per i derivati e ETF Plus per i fondi scambiati in borsa. Sono anche presenti il MOT per le obbligazioni statali insieme a SedexExtraMot e ExtraMot Pro.

Come funziona la borsa online

Le borse sono oggi completamente telematiche e possiamo anche accedere a piattaforme e intermediari che operano esclusivamente online. È stato un passaggio lungo ma fondamentalmente indolore e che ha consentito a sempre più persone di accedere alle Borse Valori per i propri investimenti.

  • Sia banche sia società specializzate per gli investimenti

La Borsa Online ha permesso anche a società destinate ai piccoli investitori di partecipare alle negoziazioni, con le banche che ci hanno messo più tempo ad adeguarsi. Il primo vantaggio è che oggi abbiamo piattaforme e intermediari per tutte le tasche e per tutte le necessità.

Borsa Online - infografica di approfondimento di Piattaforme.it
La borsa online ha migliorato le modalità di accesso anche per i piccoli investitori
  • Costi molto ridotti

Dato che non vi è più la più la necessità di intermediazione fisica e di promotori finanziari che si occupino di nostri ordini, i costi sono diventati molto più bassi e accessibili per tutti. Oggi con intermediari come eToro (qui per le sue azioni a zero commissioni aggiuntive) possiamo comprare e vendere azioni risparmiando le decine di euro di commissioni prima richieste dalle banche.

  • Rapidità di esecuzione

Prima che le borse si trasferissero online, c’era bisogno di agenti che fossero fisicamente in borsa per comprare o vendere azioni per conto nostro. I tempi erano dilatati e potevano passare ore prima che un ordine fosse eseguito. Oggi con le borse online possiamo accedere ad ordini istantanei e eseguiti in pochi millisecondi. Cosa che ci permette di investire anche sul brevissimo periodo e capitalizzando delle variazioni di prezzo minime.

Quotazione in borsa: come funziona?

La quotazione in borsa è la procedura tramite la quale una società per azioni diventa appunto quotata – con le sue azioni che possono essere comprate e vendute in un mercato regolamentato. Ci sono diverse strade che una società può seguire per quotarsi, con differenze sostanziali per chi volesse investire nei primi attimi di presenza sui mercati regolamentati di una società.

  • IPO

È internazionalmente il sistema di base per la quotazione delle società in borsa. Con questo acronimo si intende l’Offerta Pubblica Iniziale, durante la quale una parte o il tutto delle azioni della società vengono quotate sul mercato, ad un prezzo iniziale stabilito dalle banche, ma che dal primo attimo viene poi lasciato in balia dei mercati. Ci sono diverse modalità tramite le quali questa offerta pubblica iniziale viene implementata.

IPO e quotazione in borsa - di Piattaforme.it
Tramite le IPO le società per azioni si quotano in borsa
  • OPS, OPV e OPVS

Almeno in Italia le modalità tramite le quali le società procedono con la IPO sono tre. C’è l’offerta pubblica di sottoscrizione – detta anche OPS. In questo caso al pubblico vengono vendute azioni di nuova emissione, ovvero che non esistevano prima delle procedura di quotazione. La OPV ovvero l’offerta pubblica di vendita prevede l’immissione sul mercato di azioni che esistevano già e che erano nella disponibilità dei soci. Le due modalità sopracitate possono essere utilizzate insieme nella OPVS, dove si collocano azioni già esistenti con azioni di nuova emissione.

  • Perché le società si quotano?

Perché ci sono diversi vantaggi. In primis quelli finanziari – la quotazione in borsa permette l’acquisizione di nuovi capitali, riducendo anche l’indebitamento e il costo del capitale. I costi del capitale di rischio per una società quotata in bora sono più bassi. La quotazione inoltre permette spesso l’ingresso di nuovi soci privati e di investitori istituzionali, che possono migliorare la gestione della stessa impresa.

  • Vantaggi per chi investe

Per chi investe le IPO sono interessanti nella misura in cui possiamo avere accesso a società che prima non erano sul mercato. Negli ultimi anni, complice il fenomeno delle cosiddette start up, sono arrivate sul mercato molte società interessanti. Da Facebook a Netflix, da Booking a Coinbase. Occasioni d’oro per gli investitori che hanno comprato nel momento giusto.

  • Alta volatilità dopo la quotazione

Le quotazioni in borsa aprono storicamente a momenti di grandissima volatilità per il titolo che andrà ad essere negoziato. Una volatilità che può essere sfruttata da chi vuole fare trading di breve periodo senza avere velleità di investimento sul medio e lungo periodo. Chi cerca movimenti rapidi di prezzo, trova nelle società neo-quotate delle interessanti finestre di investimento.

  • Il caso delle SPAC

Una modalità più rapida di quotazione, che sta prendendo piede negli ultimi anni. Tramite le cosiddette Special Purpose Acquisition Companies sono società veicolo di investimento, che raccolgono fondi per una quotazione che avverrà in un secondo momento, a vantaggio di un’altra azienda. La quotazione così diventa automatica, con tempi più brevi e costi ridotti.

Migliori borse valori al mondo

Ogni paese con un’economia anche minimamente sviluppata è dotato di almeno una borsa nazionale. Le piattaforme per l’investimento online oggi ci permettono di accedere a tutte le migliori borse del mondo, comprese alcune di carattere esotico, che oggi sono accessibili in modo immediato e a basso costo. Elencheremo qui le migliori borse valori al mondo, elencandole per capitalizzazione di mercato.

  • NYSE – New York Stock Exchange

È una delle due borse di New York, quella più anziana, che è molto vicina oggi per capitalizzazione di mercato al NASDAQ, che pure è stato negli ultimi anni per diverso tempo primo. È la borsa generalista degli Stati Uniti d’America e vale oltre 24.000 miliardi di dollari di controvalore. È la borsa che ospita JP MorganBerkshire Hathaway e Walmart tra le altre. Indice di riferimento: S&P 100.

  • NASDAQ – National Association of Securities Dealers Automated Quotation

È la seconda borsa di New York, anche se spesso, con il mutare delle tendenze di mercato, si trova al primo posto. La distanza con il NYSE è oggi minima. Raccoglie principalmente azioni del settore tech, come AppleFacebookMicrosoft – e tutte le migliori performer dei mercati azionisti degli ultimi anni. Include anche aziende non tech – anche se sono nettamente minoritarie. Indice di riferimento: NASDAQ 100.

Le migliori borse del mondo - di Piattaforme.it
Le migliori borse del mondo sono in USA, Giappone, Cina, Germania e Regno Unito
  • SSE – Shanghai Stock Exchange

La borsa di Shanghai, dove sono quotate le principali azioni del mercato cinese è la borsa più importante di tutta l’Asia. Tuttavia molte delle aziende che sono quotate sono difficilmente accessibili per chi vuole investire da straniero e per questo finiscono per quotarsi anche negli USA o ad Hong Kong.

  • Nikkei – Borsa di Tokyo

Negli anni ’80 è stata la borsa più importante del mondo, per poi ridimensionarsi ampiamente anche in seguito allo stallo che domina l’economia giapponese da 2 decenni. Qui sono quotati giganti del calibro di SonyMitsubishiNomuraToyota. Una borsa facilmente accessibile tramite il trading online, agli stessi prezzi delle borse europee. Indice di riferimento: NIKKEI 225.

  • Frankfurter Wertpapierbörse – Borsa di Francoforte

È la più rilevante delle borse europee continentali sia per capitalizzazione che per volumi. Un faro in un’Europa che è ormai sofferente sul piano economico e che stenta a crescere. Alla borsa di Francoforte troviamo giganti come SAPVolkswagenBASFLindeSiemens e Allianz. Indice di riferimento: DAX 30.

  • LSE – London Stock Exchange

La più importante delle borse europee, anche se al di fuori dell’UE. Lo stock exchange di Londra continua ad essere tra i più rilevanti su scala mondiale anche per titoli non azionari – è qui la prima piazza per scambi di contratti sul petrolio e sulle materie prime dopo quelle americane. Ottima la scelta di aziende, dato che tutte le big mondiali scelgono questa borsa per avere un piede in Europa.

  • Bourse de Paris – Borsa di Parigi

Meno rilevante di quella tedesca, ma comunque espressione della seconda economia dell’Europa Continentale. Forte sul lusso, sui media, sulle telecomunicazioni e sulla grande industria, offre all’investitore titoli del calibro di KeringL’OréalLVMH e Renault.

Materiale didattico per imparare (e capire) la borsa

Possiamo approfondire il funzionamento della borsa ricorrendo ai giusti canali didattici e informatici. Con la nostra redazione abbiamo selezionato videocorsiPDF e anche Forum Italiani e Forum Stranieri sul funzionamento delle borse – per migliorare le nostre conoscenze e di conseguenza la nostra operatività e redditività degli investimenti.

Videocorsi migliori sulla borsa

Abbiamo scelto 3 video istituzionali sul funzionamento della borsa, selezionandoli tra quelli proposti direttamente da banche o da enti comunque molto affidabili. Sono video entry level che spiegano con la dovuta chiarezza il funzionamento di base delle borse e dei titoli che ci vengono scambiati.

BPER Banca | La borsa valori

Il video di BPER che spiega, anche ai più giovani, come funzionano le borse e perché esistono. Ideale per chi non ha alcuna conoscenza né tantomeno una formazione, anche di base. Breve, ma molto denso di informazioni e consigliato per chi vuole saperne di più partendo da zero.

Come funziona la Borsa | CONSOB

Il video dell’authority di vigilanza sui mercati italiani, che spiega, anche in questo caso con un video piuttosto breve ma denso di nozioni di base. Anche in questo caso il livello è basso e destinato a chi non ha preparazione formale. Utile per capire il funzionamento dei mercati finanziari e la loro ragion d’essere, con un buon excursus sul ruolo di banche e authority di controllo.

Mercati finanziari, Azioni | Politecnico di Milano

Il video di Polimi OpenKnowledge che analizza il funzionamento dei mercati finanziari e quindi delle borse, nonché delle Azioni, che rimangono la categoria di titoli più importante che viene scambiata nelle borse stesse. Più lungo degli altri, ma comunque molto essenziale. Organico a sufficienza, integra ulteriori nozioni rispetto a quelle che abbiamo già trovato nei precedenti due video.

PDF con spiegazione sul funzionamento della borsa

Con i PDF possiamo muoverci verso argomenti più strutturati, ma sempre inerenti al funzionamento delle borse. Ne abbiamo selezionati due, uno utile per il funzionamento generico della borsa, uno che getta luce sull’economia delle quotazioni in borsa.

Il PDF creato direttamente dall’ente che governa Piazza Affari, un utile compendio di tutto quello che c’è da sapere su borse, struttura del mercato, tipologia di ordini e di negoziazione. Approfondimenti sule azioni, sulle obbligazioni e sui derivati, sugli ETF e sui fondi, che sono i titoli scambiati proprio a Piazza Affari. Ottima anche la spiegazione che riguarda i dividendi e la modalità di gestione delle aziende, molto utili per comprendere anche la vita delle aziende quotate in borsa. Il compendio in PDF più completo in lingua italiana per capire il funzionamento della borsa.

  • L’economia delle quotazioni in borsa vai qui

Ricerca specializzata di Chiara Leardini per l’Università di Verona, che affronta un tema interessante come l’economia delle società che si quotano in borsa. Per capire come muoversi anche in caso di IPO di società che si stanno quotando in borsa. Non adatto a tutti, perché presume una buona conoscenza del funzionamento dei mercati, che possiamo però sviluppare con il materiale didattico che abbiamo raccolto qui sopra.

Forum italiani sulla borsa

I forum italiani sulla borsa sono un canale ottimo per migliorare la nostra formazione e capire più in dettaglio il funzionamento delle borse. Sui forum italiani si parla maggiormente di Piazza Affari e dei mercati più comunemente utilizzati dagli italiani, come le borse europee e quelle americane.

  • Borse.it

È il più istituzionale dei forum dedicati alla Borsa Italiana. È presente anche una sezione dedicata alle Borse Straniere, con segnalazione dei titoli del momento e approfondimenti sul loro funzionamento. Il punto di partenza per chi vuole saperne di più su come funzionano le borse.

  • FinanzaOnline

Un Forum dedicato a 360° al mondo della finanza, che si occupa anche di mercati e di borse, tanto italiani quanto stranieri. Per i trader più tecnici, con meno discussioni di sistema rispetto a Borse.it. È il Forum italiano dedicato agli investimenti con il maggior numero di iscritti e di thread giornalieri.

  • InvestireOggi

Il terzo dei forum italiani per importanza, quando si parla di borse. Tante sessioni di trading live, analisi dei titoli e delle principali borse, partendo da Piazza Affari. Anche qui il volume di thread è alto e la community che supporta il forum accogliente e con buoni livelli di conoscenza. Più indicato per chi cerca spunti tecnici.

Migliori forum internazionali sulla borsa

La lingua ufficiale delle borse è l’inglese, in tutto il mondo. Questo si riflette anche sui forum, che sono più interessanti quando internazionali. Ne segnaleremo cinque, anche in questo caso scelti tra quelli più affidabili e ricchi di informazioni.

  • Reddit /r/finance

Il subreddit che è dedicato al mondo della finanza in generale – dove di frequente si discute proprio dei mercati dove sono quotati i migliori titoli. Per chi parla inglese è il miglior forum che si occupa di borsa e del suo funzionamento. Ottimo il livello di discussioni, al contrario di quanto avviene sul più popolare /r/WSB.

  • EliteTraders

Forum anche questo in lingua inglese che si occupa di tutto quanto avviene sui mercati finanziari e che raccoglie uno zoccolo duro di trader professionisti. Community aperta e luogo ideale per porre le proprie domande, anche da principianti. Ideale anche per chi cerca un percorso di crescita verso il semi-professionismo – seguendo le orme dei membri più importanti del forum.

  • Stockaholics

Altro forum dedicato principalmente alle azioni – dove sono analizzati anche gli indici che rappresentano le principali borse del mondo. Forum più strettamente dedicato al mondo degli investitori, che rappresenta un unicum a livello internazionale. Ottimo per integrare le conoscenze quando saremo diventati di livello intermedio.

  • Value Investors Club

Conosciuto anche come VIC, è un forum che raduna chi segue lo stile di Warren Buffett sui mercati. Ottimo pertanto per l’analisi dei mercati nel loro complesso e dei migliori titoli che li compongono. Forum strettamente meritocratico: è difficile diventare membri, ma tutti possono leggere le discussioni al suo interno, che sono di ottima qualità.

  • The Motley Fool

Un forum che sta perdendo la sua centralità, ma che rimane comunque un posto da visitare di frequente se si vuole rimanere al passo con l’evoluzione delle borse e del loro funzionamento. Alto il livello delle analisi sui migliori titoli delle principali borse mondiali.

Opinioni e considerazioni finali

Capire il funzionamento della borsa è importante, anche se siamo investitori alle prime armi. Non si deve essere per forza esperti di ogni minimo funzionamento dei mercati, ma quantomeno avere contezza di quello che avviene quando compriamo e vendiamo azioni o altro tipo di titoli.

Le borse, nonostante le centinaia di leggi che le governano, sono semplici da comprendere, come abbiamo fatto in questa nostra guida dedicata al loro funzionamento. Da qui partiremo per sviluppare la nostra conoscenza di investitori.

FAQ – Domande e risposte sul funzionamento della borsa

Cosa sono le borse?

Sono piazze di scambio che ci permettono di comprare e vendere titoli finanziari. Operano su azioni, ETF, contratti derivati e anche quote di fondi, in particolare ETF.

Come funzionano le borse?

Le borse funzionano tramite intermediari che ci permettono di entrare in contatto con gli ordini di altri investitori e fanno da tramite per l’esecuzione degli stessi. Le borse sono il mercato centrale che opera secondo le stesse regole.

Quali sono le più importanti borse del mondo?

Le più importanti borse del mondo sono NYSE, NASDAQ, SSE, LSE di Londra, Hong Kong e Borsa di Francoforte. Sono borse sempre o quasi accessibili tramite le migliori piattaforme.

Quali sono le migliori piattaforme per la borsa?

Abbiamo individuato eToroCapital.com e FP Markets, che sono gli intermediari migliori per operare nelle borse di tutto il mondo. Offrono sicurezza, affidabilità, costi bassi, funzionalità avanzate e servizi di analisi.

Come imparare di più sul funzionamento della borsa?

Nel nostro approfondimento abbiamo individuato i migliori forum, i migliori video e forum per imparare di più sul funzionamento della borsa. Sono canali aggiuntivi alla nostra guida per migliorare la conoscenza dei mercati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.